Amare è…trattare bene

Trattare bene gli altri significa rapportarsi a loro con le buone maniere, in qualsiasi circostanza. E’ un qualcosa che si manifesta sia attraverso la parola, sia attraverso gesti e azioni. Ad esempio, quando si chiede a qualcuno di abbassare la voce con una parola gentile anziché gridargli di tacere.

Trattare bene le persone è indispensabile? Si. Essere trattati bene è il minimo che ci si debba aspettare da chi ci ama. C’è chi dice di amarci, ma i loro gesti contraddicono le parole.

Come volete essere trattati? Provate ad elencare mentalmente delle caratteristiche: con gentilezza, cura, empatia, tolleranza…La risposta a questa domanda vi indicherà la strada rispetto al modo in cui potreste “trattare” gli altri, in linea con voi stessi e con ciò che al tempo stesso vi aspettate da loro.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.