Amare è…ascoltare

Ascoltare significa prestare attenzione alle parole dell’altro, all’intenzione con cui le pronuncia e ai sentimenti legati a quelle parole. Significa “udire attentamente qualcuno”. Prestare attenzione, dedicarsi all’altro nel momento in cui sta comunicando.

Spesso siamo convinti di ascoltare l’altro, ma è veramente cosi? Siamo, in quel momento, totalmente presi dall’altro? Dalle parole, dall’umore, dalle espressioni del viso, dai gesti, da tutto ciò che comunica? O stiamo dividendo la nostra attenzione tra ciò che l’altro dice e ciò che in quel momento ci passa per la testa?

Ascoltare veramente fa sentire amati, considerati. Provate a pensare all’ultima volta in cui avete sentito che l’altro vi stava veramente ascoltando. Come vi ha fatto sentire questo? E come vi fa sentire quando l’altro è distratto e non dà peso a ciò che comunicate?

Quando qualcuno ti ascolta ti dedica il suo tempo, la sua attenzione, dimostra interesse e voglia di capire.

Autore:

Psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta ad approccio Strategico Integrato. Mi occupo di: coppie, adulti, famiglie, bambini ed adolescenti. Ansia, attacchi di panico, depressione, supporto alla genitorialità, lutto, sostegno psicologico, tecniche di rilassamento, ipnosi genomica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.